Product Guide

Velocità, precisione, efficacia

L’impianto oleodinamico attiva tutti i movimenti della gru. Da un’attenta progettazione dipendono la facilità d’uso della gru, la sua durata nel tempo, la rapidità di esecuzione delle manovre e la precisione operativa.

Nell’impianto oleodinamico Effer ha scelto di utilizzare soluzioni particolari finalizzate ad un risultato d’eccellenza:

L’impianto oleodinamico Effer

  1. GESTIONE DEI FLUSSI DELL'IMPIANTO OLEODINAMICO

    Grande distributore. In tutta la gamma, Effer impiega distributori oleodinamici in grado di gestire grandi quantità d’olio per eseguire più manovre simultanee senza perdite di potenza.

    Manovre simultanee. Grazie al sistema Flow Sharing il flusso dell’olio è ottimizzato per ogni movimento contemporaneo richiesto dall’operatore. In questo modo, anche in caso di installazione di due pompe oleodinamiche, Effer mantiene la scelta di utilizzare un solo distributore per gestire la gru e le sue attrezzature, eliminando il problema della perdita di potenza nei movimenti contemporanei.

  2. GESTIONE DELLA POTENZA DELL'IMPIANTO OLEODINAMICO

    Compensare la potenza. Effer monta un sistema di comando del flusso oleodinamico dotato di compensatori interni, per garantire la giusta potenza e la giusta velocità per tutti i movimenti anche usando diverse funzioni della gru.

    Velocità progressiva. L’uso di valvole oleodinamiche di ultima generazione permette la gestione di tutti i movimenti della gru con variazioni di velocità graduali e progressive.

  3. TUBAZIONI IDRAULICHE DI AMPIO DIAMETRO

    Grandi tubi. Effer applica alle gru tubazioni idrauliche di grandi dimensioni, sia rigide che flessibili. La notevole dimensione del diametro dei tubi riduce la pressione e la temperatura dell’olio idraulico, evitando così dispersioni di potenza. In climi rigidi il tubo con diametro maggiore consente velocità operative elevate sin dalle prime manovre. In climi caldi aiuta a mantenere una temperatura adeguata nel sistema.

  4. RACCORDI IDRAULICI CON GUARNIZIONI FRONTALI

    Tenuta potente. Per massimizzare la tenuta di pressione nei punti di giuntura dei tubi, Effer adotta in esclusiva i raccordi con guarnizioni idrauliche tipo o-ring frontale, impiegati normalmente in lavori più pesanti (es.: movimento terra).

  5. SCAMBIATORI DI CALORE CON ELEVATA CAPACITÀ DI RAFFREDDAMENTO

    Freddo è meglio. In gran parte della gamma, Effer applica uno scambiatore di calore dimensionato per le condizioni operative più gravose. In questo modo:

    • l’olio mantiene temperature medio-basse, anche in ambienti particolarmente caldi;
    • l’olio mantiene stabili le proprietà fisico-chimiche più a lungo nel tempo;
    • la componentistica e le guarnizioni sono sottoposti a minor usura.

     

  6. GUARNIZIONI IDRAULICHE AL TOP DEL MERCATO

    Guarnizioni. Tutte le guarnizioni utilizzate nell’impianto oleodinamico delle gru Effer rappresentano il top di gamma per la propria categoria e si reperiscono facilmente nel mercato.

  7. PROTEZIONE DELLE VALVOLE DI BLOCCO

    Movimenti graduali. Le valvole di blocco presenti sulle gru Effer hanno anche la funzione di eliminare i picchi di pressione dovuti a bruschi movimenti del carico e di ottenere movimenti molto graduali e precisi.

    Componenti protetti. Le valvole sono applicate ai cilindri tramite flange che ne garantiscono la minima esposizione a colpi occasionali e la massima sicurezza operativa.

    velocità-precisione-efficacia-n.9 

  8. INDICATORI DI INTASAMENTO PER I FILTRI OLIO

    Sempre pulito. I filtri dell’impianto oleodinamico Effer sono dotati di sensori che ne indicano l’intasamento. Si può perciò programmare la manutenzione e si evitano i danni alla componentistica derivanti dall’impiego di olio non pulito.

  9. GESTIONE DELLA VELOCITÀ AL GANCIO CON PROGRESS

    Velocità controllata. Per garantire la massima sicurezza, Effer integra il sistema di controllo elettronico PROGRESS all’impianto oleodinamico. Il sistema gestice la velocità operativa massima della gru al gancio ottimizzandola in base alla posizione dei bracci, al carico applicato e alla stabilità dell’autocarro.

  10. OLIO BIODEGRADABILE

    Think green. L’impianto oleodinamico Effer, senza sostituire componentistica, è compatibile con molte tipologie di olii biodegradabili presenti sul mercato, mantenendo la massima efficacia nel suo funzionamento e rispettando l’ambiente*.

    *Chiedere l’avvallo tecnico Effer per verificare l’idoneità del tipo di olio scelto

Vantaggi

  • TIME TO MONEY

    Le tubazioni idrauliche di grandi dimensioni consentono di avere la massima potenza e velocità operative sin dalle prime manovre anche in climi rigidi.

    Time to Money
  • EASY WORK

    Tutte le guarnizioni utilizzate da Effer all’interno dei cilindri, sono al top di gamma e fornite dai maggiori produttori mondiali.

  • SURGICAL PRECISION

    La sinergia del sistema oleodinamico con PROGRESS consente - rispetto al tipo di manovra - di dare con facilità al gancio della gru la velocità più idonea.
    Le valvole di blocco delle gru Effer permettono di ottenere movimenti molto graduali e precisi.

  • LONG LASTING

    Lo scambiatore di calore - di grandi dimensioni - consente di mantenere la temperatura dell’olio su valori medio bassi: l’olio mantiene così le proprie caratteristiche più a lungo, sottoponendo le guarnizioni a minor usura. Le valvole di blocco movimentazione applicate ai cilindri tramite flange resistono ad urti accidentali. L’indicatore di intasamento dei filtri consente di evitare danni derivanti dall’impiego di olio non perfettamente filtrato.

  • SAFETY

    La sinergia con PROGRESS evita tutti i movimenti troppo bruschi della gru, aumentando la sicurezza delle persone e del carico.

  • NO LIMITS

    L’impiego di un unico distributore e di un sistema
    di comando di tipo proporzionale compensato consente alle gru Effer di usare la massima potenza oleodinamica dell’impianto in ogni situazione. Effer utilizza i raccordi idraulici con guarnizioni di tipo o-ring frontale per la massima tenuta delle giunture.

    No Limits