80.2

80.2

La 80.2 nasce per gli operatori che hanno bisogno di uno strumento di lavoro leggero ma polivalente. Infatti, grazie al sistema di gestione elettronica Progress 2.0, è possibile omologare questo modello per lavorare in abbinamento al cestello oppure con verricello.
L’appoggio degli stabilizzatori a terra è gestito dal radiocomando e la 80.2 dispone anche di un rallentamento automatico della rotazione a fine corsa per evitare oscillazioni del carico. Tramite il Progress 2.0, le performance sono sempre ottimizzate in base alle geometrie dei bracci ed è possibile sfruttare la funzione Virtual Shield per evitare collisioni con la cabina del mezzo.
La qualità dei materiali e della progettazione che caratterizzano le gru Effer grandi e medie si riflettono anche nella gamma leggera, a cui appartiene questo modello, per garantire le performance migliori in ogni tipo di lavoro.


Dati tecnici

DESCRIZIONE UNITA’ DI MISURA 1S 2S 3S 4S
Massimo sbraccio idraulico orizzontale m  5,56 7,35 9,14  10,93
Momento massimo di sollevamento (+20°) kgm  7615 7290  7080  6850
kNm  75 75 70 67
Angolo di rotazione (°) 380
Capacità di rotazione % 8,7
Pressione d’esercizio bar 345
Portata d’olio massima l/min 40
Capacità serbatoio olio l 50
Peso gru standard kg  915 995 1070 1135

Standard Equipment

Optional Equipment


Diagrammi di carico

80.2 - 1S
1S
80.2 - 2S
2S
80.2 - 3S
3S
80.2 - 4S
4S
Se sei un dealer, consulta gli altri diagrammi nell’area riservata ›

Dimensioni

Infotech


Vantaggi

Downloads 80.2

Se sei un rivenditore e vuoi accedere alla documentazione tecnica devi effettuare il login